Amore temerario

Preghiera. — Prego per voi – non vuol dire ch’io pronunci di tanto in tanto qualche parola pensando a voi; vuol dire che mi sento responsabile di voi nella carne e nell’anima, che vi porto in me come una madre il suo bambino, che voglio condividere, anzi non solo condividere ma attirare interamente su di me il male ed il dolore che vi minacciano, e che offro a Dio tutta la mia notte perché egli ve la restituisca in luce. 

(Gustave Thibon, L’uomo maschera di Dio, SEI, Torino 1971, p. 63) 

PREGHIERA — «Pregherò per te». Ho mai udito parola umana che giunga da più lontano? Giunge dalla confluenza di Dio e dell’uomo. Tu rispondi di me davanti a Colui che è tutto e che è anche me stesso. La preghiera per il prossimo è come un aspetto inverso del martirio: la preghiera fa dell’uomo che prega un testimonio, la cauzione di un altro uomo davanti a Dio. Sei più vicino a me di quanto lo sia io stesso, perché sei tra Dio e me. Sei come un baluardo innalzato contro la sua giustizia e un varco aperto sul suo amore. Nel cuore della dolce e mortale lotta tra l’uomo e la sua fonte, tu combatti al mio posto. Il tuo amore temerario si è infiltrato nella scissura stessa che mi separa dal centro, nel vuoto scavato dalla mia ribellione e dalla mia viltà. Tra quali pietre hai posto la tua anima! Sembri volgermi il dorso e invece il tuo volto è esposto, per me, ai colpi diretti, ai richiami dell’ignoto; non mi parli, ma parli di me al silenzio. Pregare per qualcuno è come aderire, al tempo stesso, a Dio e all’uomo, è come realizzare il perfetto equilibrio ha questi due amori. 

(Gustave Thibon, Il pane di ogni giorno, Morcelliana, Brescia 1949, pp. 14-15)

Categorie: Thiboniana | 23 commenti

Navigazione articolo

23 pensieri su “Amore temerario

  1. 61Angeloextralarge

    Ho capitooo! Devo compere i libri di Gustave Thibon e gustarmeli tutti! ;-)
    “attirare interamente su di me il male ed il dolore che vi minacciano”:… “Tu rispondi di me davanti a Colui che è tutto”… “la cauzione di un altro uomo davanti a Dio”: mamma mia! Questa è veramente roba forte! Se la mia intercessione fosse così generosa chissà quante grazie in più pioverebbero dal Cielo!
    “Pregare per qualcuno è come aderire, al tempo stesso, a Dio e all’uomo, è come realizzare il perfetto equilibrio ha questi due amori”: mi piace! Mi piace l’idea che con la preghiera si realizzi questo! :-D
    Grazie, Andreas per questo post! Smack! :-D

    • Andreas Hofer

      @Angela

      Dopo aver espresso somma soddisfazione per averti trasmesso, mi auguro, il virus della thibonite :-D purtroppo devo dirti che è pressoché quasi tutto fuori catalogo. Anche se, a dire il vero, qualche furbetto (chi sarà mai?) è riuscito a passare allo scanner “Il pane di ogni giorno”, eh eh eh… Se vuoi ti mando via mail il file, basta che tu me lo dica. ;-)

      • Non so cosa ti risponderà Angela, ma io l’accetto più che volentieri. Lo stampo e faccio dei regali che sanno di vita eterna e santità. ;)
        Grazie, Andreas!

      • 61Angeloextralarge

        Andreas! MAAAAAGAAAAARIIIIIIIIIIIIIIIIIII! La mia mail l’hai già, giusto? Non uno smack, ma un abbonamento annuale di smack! :-D

      • Andreas Hofer

        L’abbonamento mi sembra un ottimo ringraziamento! ;-)
        Sì, ho la mail, te lo mando lì.

      • Miriam

        Caro Andreas,
        nel leggere quel che hai postato ho pianto sia di consolazione che di dolore.
        Posso permetterti di chiederti quel file?

        Te ne sarò molto grata.
        neshama@tiscali.it

      • Miriam

        … dimenticavo, pubblicherò nel mio sito http:///www.internetica.it , nella sezione “Vita e spiritualità” il tuo splendido post che ho appena letto sul sito di Costanza. Con i riferimenti, ovviamente :)

  2. matrigna

    questi due pensieri danno una luce nuova alla preghiera di intercessione, la collocano al suo giusto posto, togliendole quell’ombra, quel cattivo sapore di richiesta svilente che inaridisce il colloquio con Dio. Grazie di averli postati: li avevo visti nelle note di Andreas, e li ho distribuiti ad amici carissimi. Da quando li ho letti, anche la mia preghiera di intercessione è diventata più sicura e ha guadagnato un vero abbandono filiale…

    • Andreas Hofer

      @matrigna

      Li reputo alcune delle cose più belle mai scritte da Thibon e quando posso le ripropongo. Donano davvero nuova vita e nuova luce alla preghiera, levandole quel senso di dovere un po’ asfittico e soffocante cui accenni. Penso che santa Veronica Giuliani sia proprio l’emblema dell'”amore temerario” di chi si fa “baluardo” e “cauzione” presso Dio, esposto “ai colpi diretti, ai richiami dell’ignoto”. Chi conosce anche solo per sommi capi la sua vita sa bene di che parlo.

      • Poco conosciuta, ma quanta profondità. Erro, o è stata nominata “Dottore della Chiesa”? Oppure è in programma, non mi ricordo bene.

      • 61Angeloextralarge

        Santa Veronica Giuliani! Ho uno dei volumi del suo Diario, un’edizione molto vecchia. Da casa mia in meno di un’ora si arriva nei luoghi dove è nata e vissuta: ho avuto la grazia di pregare in entrambi, parlare con le clarisse e soprattutto di fermarmi davanti al suo corpo. Un fraticello mio carissimo amico, è uno dei suoi devoti (locali) più “sfegatato” al punto che quando battezza qualche bambina suggerisce sempre il nome di Veronica, almeno come secondo nome.

      • Andreas Hofer

        @ Miriam

        Thibon, quanto si attraversano certi sentieri oscuri, è davvero un compagno e una guida di prim’ordine. Per me ormai è come una presenza fisica.

    • Andreas Hofer

      @ Miriam

      Te lo mando subito. Grazie dell’apprezzamento e della segnalazione sul tuo sito. Mi sembra molto interessante! :-)

  3. 61Angeloextralarge

    Peccato sì, che sia poco conosciuta!

    http://www.santiebeati.it/dettaglio/33500

  4. Flavia

    @Andreas … noto con tua somma gioia che la thibonite è virale e me ne compiaccio ;-)
    Grazie per il post, gustoso e pregnante come sempre il “tuo” Thibon :-D

    • Andreas Hofer

      @ Flavia

      Sì, ultimamente vedo che il “virus” si diffonde molto velocemente. E da bravo untore sono assai fiero della cosa! :-D

  5. 61Angeloextralarge

    Andreas: hai fatto un lavorone con quel file! Complimenti per la pazienza! :-D

    • 61Angeloextralarge

      Ti ho ringraziato qui perché ero SICURISSIMA di avere memorizzato la tua mail ed invece… non ce l’ho più! Sigh! :-(

      • Andreas Hofer

        @Angela

        Ne è valsa la pena!
        Allora devo proprio scansionare qualcos’altro e mandarti un altro file thiboniano… ;-)

  6. 61Angeloextralarge

    Andrea. scansionare per esempio L?UOMO MASCHERA DI DIO ? :-D

    • Andreas Hofer

      È del ’71, anche se non credo che la SEI farebbe storie per il copyright se in quarant’anni e passa non l’ha più ripubblicato… Ci penserò! ;-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: