I frutti della preghiera

“Con la preghiera l’anima si prepara ad affrontare qualsiasi battaglia. In qualunque condizione si trovi un’anima, deve pregare.
Deve pregare l’anima pura e bella, poiché diversamente perderebbe la sua bellezza. Deve pregare l’anima che tende alla purezza, altrimenti non vi giungerà.
Deve pregare l’anima che si è appena convertita, diversamente cadrebbe di nuovo. Deve pregare l’anima peccatrice, immersa nei peccati, per poter risorgere.
E non c’è anima che non abbia il dovere di pregare, poiché ogni grazia arriva tramite la preghiera” (Diario, 146).

“L’anima deve essere fedele alla preghiera, nonostante le tribolazioni, l’aridità e le tentazioni, poiché dalla preghiera in prevalenza dipende talvolta la realizzazione dei grandi progetti di Dio, e se noi non perseveriamo nella preghiera, mettiamo degli impedimenti a ciò che Iddio voleva compiere per mezzo nostro oppure in noi. Ogni anima ricordi queste parole: e trovandosi in una situazione difficile, pregava più
a lungo…” (Diario, 872).

“La pazienza, la preghiera ed il silenzio rafforzano l’anima. Ci sono momenti nei quali l’anima deve tacere, non è conveniente che parli con le creature. Sono i momenti d’insoddisfazione di se stessa (…) In quei momenti vivo esclusivamente di fede…”
(Diario, 944).

“Il silenzio è una spada nella lotta spirituale (…) L’anima silenziosa è idonea alla più profonda unione con Dio; essa vive quasi di continuo sotto il soffio dello Spirito Santo.

In un’anima silenziosa Iddio opera senza impedimenti…” (Diario, 477).

“Dobbiamo pregare spesso lo Spirito Santo per ottenere la grazia della prudenza.
La prudenza si compone di: riflessione, ragionevole considerazione e fermo proposito. L’ultima decisione appartiene sempre a noi…” (Diario, 1106).

Il DIARIO di santa Faustina

Categorie: Cose da Santi... | Tag: , , | 14 commenti

Navigazione articolo

14 pensieri su “I frutti della preghiera

  1. Non ho ancora avuto tempo per cercare quel commento relativo a Sant’Anselmo d’Aosta, oggi sono stato impegnato per scrivere questo post, che a voi piacerà senzaltro:
    http://ecopolfinanza.blogspot.it/2012/04/ti-cerco-da-sempre.html

  2. Scusa l’ignoranza, ma di chi è questo corposo Diario?

    • Scusa, l’ho notato adesso, è di Santa Faustina. Penso sia anch’essa di Brescia, poichè il patrono di quella città dovrebbe essere San Faustino.
      Bella la storia di San Gerolamo Emiliani, su cui era incentrata l’omelia di oggi su Rai1. E poi non si crede ai miracoli. E quello cosa fu? Ubriacamento di popolo?

      • Santa Faustina Kowalska è della Polonia e a lei dobbiamo la grazia della festa della Misericordia di Dio, la prima domenica dopo la Pasqua, voluta da Giovanni Paolo II, con l’indulgenza plenaria o parziale, a seconda dei casi. :)

      • In tema di scala santa, di due giorni fa, ho notato che San Girolamo Emiliani se ne fece costruire una, presso quello che divenne il Santuario di Somasca (Lecco).

        Coincidenza?

  3. &1Angeloextralarge

    Ieri sera l’ho letto ma ero piuttosto “cotta” per fare entrare “dentro” di me questo post.
    Grazie Karin! Smack! :-D

    • Racconta come è andata a Loreto che amo in modo particolare.

      • &1Angeloextralarge

        Che roba bella! Messa con l’Arcivescovo, Mons. Tonucci: dal modo di parlare mi ricordava tantissimo il Card. Angelo Comastri quando era al suo posto. Molto profondo, innamoratissimo di Dio e della Madonna. Decisamente Maria sa chi porre a custodia della sua Casa. :-D
        C’era una suorina che intonava i canti: voce angelica! Me ne stavo ad occhi chiusi ad ascoltare. Santuario colmo di fedeli: quanta gente entra a Loreto! Anche chi non mette mai piede in chiesa.
        poi, sai… quando passi una giornata con qualcuno che “parla” la tua stessa lingua, e si è abituati a vivere a Babilonia.. grazie Gesù! Grazie Maria! :-D

  4. Ne sono felice per te! :D
    Quanti ricordi di Loreto e spero presto di tornarci. :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: