A te mio Dio, Uno e Trino!

A te levo l’anima mia, o mio Dio, a te, mio padre, mia vita, mio unico amore e in te solo confido. Come posso confidare nelle creature che sono impotenza, stoltezza ed egoismo?
Tu ti sei degnato di stringere alleanza con noi tue creature, dandoci la tua Legge, redimendoci col Sangue del tuo Figlio e vivificandoci col tuo eterno Amore, ed io a te voglio stringermi perché Tu sei il mio sostegno, la mia guida e la mia vita.
Confido in te e ti porgo la mia debole mano come un bimbo la porge alla mamma, perché la tua Sapienza mi guidi e il tuo Spirito Santo mi porti nelle mie vie, secondo la tua adorabile volontà.
Confido in te e mi abbandono al tuo Amore, perché voglio vivere per te e glorificarti in tutte le cose e sopra tutte le cose. Chi può consolarmi nella vita fuor di te che mi hai creato per te e sei l’infinito oggetto della mia felicità?
Te solo desidero, te solo bramo, a te solo sospiro, e ti supplico a rendermi tutto una fiamma di amore per te solo.
Chi può vincermi se Tu mi sostieni? Perciò a te solo mi appoggio.
Chi può illudermi se Tu mi illumini? Perciò da te solo voglio essere guidato, per la Chiesa e per quelli che ti rappresentano in terra.
Chi può farmi morire alla tua grazia se Tu mi vivifichi? Perciò al tuo infinito Amore mi abbandono, perché tutto m’accenda di vita soprannaturale.
Tu hai mandato in terra il tuo Figlio per redimerci e Tu rinnovaci nel tuo Sangue per lo Spirito, affinché tutti gli uomini si uniscano alla Chiesa e formino un solo ovile sotto un solo Pastore. Così sia.

Don Dolindo Ruotolo

Categorie: In Cristo Re e Maria Santissima | Tag: , , , , , | 3 commenti

Navigazione articolo

3 pensieri su “A te mio Dio, Uno e Trino!

  1. 61Angeloextralarge

    Stampo e recito prima di addormentarmi! :-D
    Sto “recuperando” la figura di questo sacerdote, dopo averlo “evitato”, nel senso che non ne volevo nemmeno sentir parlare. Purtroppo avevo dovuto “subire” la testimonianza di una donna che diceva di essere sua figlia spirituale e ne aveva parlato ad un incontro, in un modo eccessivamente esaltato e, come sempre in questi casi, mi sono chiusa e ho detto a me stessa: “Stop! Per ora basta così!”. Poi ho scoperto che era sua figlia spirituale perché andava a Messa da lui… (quindi io che ho girato mezza Italia e sono stata a Messa periodicamente da tanti sacerdoti… ho tanti padri spirituali! O no?)
    ;-)
    Siccome era strana forte e contraddittoria tra il dire ed il fare… ho sforbiciato il tutto!
    Ma perché sembriamo venditori di saponette, di quelli che cercano di fare la cresta sulla spesa, quando parliamo delle cose di Dio? Brrrr…. ;-)

  2. Ahahahahaha….Angela!!!
    No! Un padre spirituale è tutto un’altra cosa e primo probabilmente le avrebbe detto di tener la bocca chiusa. ;)
    Ma lui è veramente brava, ma dopo averlo sentito nominare tante volte, ho reagito un po’ come te.
    Ora, quando trovo una sua preghiera o omelia, rimango entusiasta. :D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: