Un’immagine di forza, di tenerezza e di sicurezza. Siamo in ottime mani!

Categorie: La Cattedrale | 12 commenti

Navigazione articolo

12 pensieri su “Un’immagine di forza, di tenerezza e di sicurezza. Siamo in ottime mani!

  1. 61Angeloextralarge

    Bellissima! Quelle mani così “forti” anche nelle prove e nelle sofferenze! W Benedetto XVI! :-D

  2. Sia lodato Gesù Cristo per questo Papa!
    Evviva la Chiesa, evviva il Papa!!!

    :D

  3. Biancamargherita Leonardi

    Sinceramente è la prima volta che mi sento così sicura. Papa Benedetto è per me una guida, un fratello, un padre, un amico…W BXVI

    • Anche per me, Biancamargherita, e prego per lui.
      Se mi è possibile e quando il Signore vorrà chiamarlo, credo che sarò una delle prime con un cartello in Piazza San Pietro a gridare: “Santo subito!”
      Anche se lui si vergognerebbe di me… .)

      • Biancamargherita Leonardi

        Spesso ho pensato a quel momento che non vorrei vivere mai. Faccio mio il pensiero di una mia cara amica, che aveva imparato a conoscere e ad apprezzare Joseph Ratzinger sin dai primi anni del suo arrivo a Roma, e che dal 6 gennaio scorso è volata in cielo: per me è gia Santo, diceva, ma prima Dottore della Chiesa e poi Santo. Un ricordo per te Claudia, prega per me che io prego per te e tutti insieme preghiamo per Papa Benedetto; non ti preoccupare perché io continuo a seguirlo e a volergli bene. Ad multos annos Santo Padre…tutti uniti nella preghiera

  4. Marco Bosani

    ciao a tutti.
    Intervengo con una cosa che, se ho capito bene, è OT, ma forse non troppo. Chiedo una parere alla Karin, ad Andreas e a quanti visitano il blog.
    Argomento: canti per la Santa Messa con il Santo Padre di domenica prossima 3 giugno a Milano, in occasione della Giornata Mondiale delle Famiglie. La corale in cui canto fa parte delle corali che costituiranno il coro guida. Sono giorni di prove, questi. I canti che faremo sono molto belli, va detto; per la maggior parte scritti e composti dal maestro della cappella musicale del Duomo, don Claudio Burgio. Enormemente belli tutti i canti della Missa de Angelis: sublimi!!
    Ma, riflettevamo l’altro giorno con il nostro direttore, c’è Una grande assente: la Regina della Famiglia!!! Non c’è un solo canto che parli di lei (a parte nel Credo, ovviamente). Nemmeno nel libretto per l’Adorazione Eucaristica, prevista in ogni parrocchia dell’Arcidiocesi milanese per domani sera. Niente di niente. Secondo voi, c’entra qualcosa il fatto che siamo a Milano? “Stona” qualcosa anche per voi?

    • Ciao, Marco carissimo!
      Strano si, ma forse semplicemente non c’hanno pensato.
      Molte volte succede, quando si deve pensare a tantissime cose, di dimenticarsi dell’ovvio nella ricerca dello speciale, come il meglio è il nemico del bene.
      Direi che potrebbe essere questa la ragione.
      Ma è un vero peccato!!!

  5. 61Angeloextralarge

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: