S. Maria Maggiore – Madonna della neve

Madonna della Neve

Secondo la tradizione, nel IV secolo la Vergine in persona ha ispirato la costruzione della Basilica di Santa Maria Maggiore, a Roma : Ella apparve in sogno al patrizio Giovanni e al papa Liberio e chiese loro di costruire una chiesa in suo onore, nel luogo che Lei avrebbe indicato, con un segnale miracoloso. La mattina del 5 agosto, in piena estate, quindi, il colle Esquilino apparve coperto di neve. Miracolosamente i fiocchi bianchi caddero solo in quel punto. Il papa vi tracciò il perimetro della nuova chiesa ed il patrizio Giovanni provvedette al suo finanziamento. 
Il Papa Sisto III vi celebrò la consacrazione nel 435, subito dopo il Concilio di Efeso del 431, nel quale venne riconosciuto alla Vergine il titolo di Theotokos, “Madre di Dio”. La basilica di Santa Maria Maggiore, che è la prima delle Basiliche Mariane d’Occidente e la più importante delle chiese di Roma dedicate alla Madre di Dio, è anche la sola delle quattro basiliche patriarcali di Roma che abbia conservato delle strutture paleocristiane. 

Masolino da Panicate (1383-1440) Il miracolo della nevi (1429)

Vi si venera l’icona miracolosa “Salus Populi Romani”, oltre a reliquie del presepio, mentre il “Miracolo della Neve” è ricordato ogni anno, il 5 agosto, con una solenne cerimonia, nel corso della quale viene lanciata sui fedeli, dal soffitto, una pioggia di petali bianchi.

SACRA IMAGO SANCTAE MARIAE, REGINAE SALVTIS POPVLI ROMANI, A VENERABILE PIO DVODECIMO, ROMANO PONTIFICE, CANONICE CORONATA, QVAE SACELLO PAVLINO SEV BVRGHESIO IN BASILICA LIBERIANA COLITVR

Categorie: In Cristo Re e Maria Santissima, La Cattedrale | Tag: , , , , , , , , | 2 commenti

Navigazione articolo

2 pensieri su “S. Maria Maggiore – Madonna della neve

  1. Rossella

    Santa Madre del nostro Dio AUGURI buon compleanno 💝
    Prega con , in e per la mia famiglia .
    Ti prego per tutte le famiglie del mondo che possano essere sempre unite e dare testimonianza di unità e pace.

    • Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te!
      Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno Gesù.
      Santa Maria, madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte.
      Amen!

      Che la Madonna ti ascolti, Rossella. :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: