Lettera di Suor Faustina a Padre Sopocko

Venerabile Padre,

le mando gli auguri di Pasqua, le auguro un gioioso Alleluia, tante grazie divine dal Salvatore Risorto e in particolare le auguro il grande Amore di Dio, perché solo esso è importante nella vita dell’uomo.
Padre, mi rallegro infinitamente di tutto ciò che è stato già fatto per la gloria di Dio e che tutto vada avanti secondo la volontà di Dio e a buon fine.
Adesso so che niente può fermare la volontà di Dio.
Ora mi trovo sotto la protezione particolare del Misericordiosissimo Cuore di Gesù, non ho nessuno a cui poter aprire la mia anima e chiedere di spiegarmi ciò che sento interiormente, come comprenderlo e metterlo in pratica.
Adesso capisco cosa significa avere il padre spirituale, ma in tutte le circostanze, accetto la volontà di Dio e confido nella Misericordia Divina che tutto andrà per il meglio.
La mia relazione interiore con il Signore Gesù sta continuando nel modo che Lei già conosce. Gesù mi dona tanta luce e mi fa conoscere Se stesso sempre più profondamente. Interiormente sento una forza strana che mi spinge all’azione e così nasce nella mia anima una sofferenza inspiegabile ma non la cambierei con tutti i tesori del mondo perché essa è stata provocata dall’Amore di Dio.
Sento che niente mi lega alla terra, eccetto il mio desiderio che tutte le anime conoscano Iddio, la sua grande misericordia!
Voglio ancora dire che vivo in modo particolare la Domenica delle Palme. Gesù mi ha fatto entrare nei sentimenti del suo Cuore Divino e Misericordioso e ho visto tante cose che succedevano nel momento in cui il Signore Gesù entrava in Gerusalemme. Nello stesso giorno ho visto questa nuova comunità, il suo sviluppo interiore ed esteriore, con tutti i dettagli.
Tante cose non mi sono nascoste. Sto aspettando l’ora, che è vicina, per poter iniziare quest’opera. Non ho paura di niente, perché so che Dio è con me. So e sento bene che mi da la sua forza in modo misericordioso.
Non si preoccupi di tutte queste cose. Gesù desidera che Lei agisca in serenità. Mi scusi se ho scritto qualcosa di spiacevole. Ancora una parola, Padre, vedo chiarissimo che non solo ci sarà la Comunità femminile e quella maschile, ma che ci sarà anche l’Associazione delle persone laiche alla quale possono partecipare tutti coloro che compiendo le opere della misericordia, possono testimoniare la Misericordia Divina.
Non pensi che questa sia una pazzia, perché questa è la verità sincera, che fra poco si realizzerà.
Anche se non ci fosse nessuno d’accordo con me, per quanto riguarda quest’opera, non avrei paura di niente, perché so che questa è la volontà di Dio.
Spero, se Dio lo permette, di vederLa per avere la grazia di ricevere i suoi consigli.

Al termine di questa breve lettera, bacio le sue mani e chiedo la benedizione.

Sua figlia spirituale
S. M. Faustina
JMJ

merciful-jesus

 

Gesù, confido in Te!

Coroncina della Divina Misericordia – Novena alla Divina Misericordia

Tanti auguri a tutti noi di una splendida Festa della Divina Misericordia!

Che la nostra anima possa splendere grazie a Lui, Gesù!

Categorie: Cose da Santi..., Feste cattoliche, La Divina Misericordia, Preghiere e suppliche, Vita spirituale | Tag: , , , , , , | 7 commenti

Navigazione articolo

7 pensieri su “Lettera di Suor Faustina a Padre Sopocko

  1. 61angeloextralarge

    Che bello! Facciamo un abbraccio ad almeno 3? Smack! :-D

  2. Mariella Santarelli

    padre nostro che sei nei cieli sia santificato il tuo nome venga il tuo regno sia fatta la tua volont come in cielo cosi in terra dacci oggi il nostro pane quotidiano rimettia a noi i nostri debiti non in durci in tentazione liberaci dal male

  3. Pingback: Il beato Don Michele Sopocko « filia ecclesiae - carpe gratiam

  4. Giuseppe

    Quando Gesù chiama ad assolvere un compito, è fatta. Ostacoli, impedimenti e compagnia bella, sono distrutti dal tornado d’Amore chiamato Gesù. Gesù, il nome più scritto, più letto, più pronunciato. Suor Faustyna, fugati i primi dubbi, si butta a capofitto in una impresa titanica. Il Maestro la istruisce e l’accompagna passo passo, quello di suor Faustyna è un semplice SI. Lei sa che con Gesù, tutto; senza, il vuoto. Ed allora? Pissiamo anche noi ricevere gli stessi benefici? Si, possiamo. Basta dire con fede ” Gesù confido in Te” . Le grazie saranno talmente tante da poterne distribuire a tutti quelli che le desiderano. Incredibile Gesù, sei proprio buono ed io ti voglio bene. Ciao e salutami il paradiso ed anche le anime del purgatorio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: