Il poeta e l’arca della speranza

Immagino quel giorno

se Dio non avesse aperto il cuore …

non sarei certo qui a tediarvi, adesso,

a scrivere versi,

e a discutere, con voi, della polvere …

 

tutti bravi giudici,

a condannare e ad assolvere,

legislatori del nulla,

a costruirci una nostra morale,

e a cibarci dell’albero dell’orgoglio …

quella radice secca,

senza turgore,

menzognera e cattiva,

che ci fa conoscere il bene,

il nostro bene,

ma non il male che ne deriva …

 

tutti dio in terra,

illusi e vuoti,

nonostante i boati di guerra,

lo sconcerto dei terremoti,

la caducità del mondo …

 

fagocitati dal niente,

dall’eutanasia della ragione,

della mente,

quella zizzania che ci cresce intorno,

e sempre si avvicina …

 

come profeti in patria,

oracoli senza voce,

a disperdere il nostro disappunto,

ancora una volta,

per le gonfie cateratte del cielo,

le bombe d’acqua,

l’ impeto del diluvio …

 

incuranti delle parole,

a turarsi gli orecchi con le dita …

inascoltati vaticini,

di un Vangelo di passione

e di Resurrezione …

 

pronti a chiedere conto a Dio

ma non alla follia dell’uomo,

per la povertà degli ultimi,

il mercato dei bambini,

il sesso surrogato,

abusato,

e senza amore …

 

pronti anche a gettare fango sui poeti

su chi crede ancora nel creato,

che ci sia un Dio da lodare,

un Cielo da scalare

e un’arca di speranza …

 

Immagino quel giorno

se Dio non avesse aperto il cuore

e non ci avesse preservato,

maschio e femmina,

per farci salire su quell’arca …

non sarei certo qui, adesso, in questa stanza,

a tediarvi,

a scrivere versi,

e a discutere, con voi, della polvere …

 

(Crescenzo)

magia delle mani

Categorie: La Cattedrale | 2 commenti

Navigazione articolo

2 pensieri su “Il poeta e l’arca della speranza

  1. Crescenzo, è semplicemente magnifica! Ti ringrazio di cuore!

  2. 61angeloextralarge

    Riletta ora me meditata in questi giorni. Smack! :-D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: