In modo che non resti più niente…

 

Quanto è dolce il silenzio dell’amore,

quello senza parole,

che sanno quando uscire

e cosa dire,

solo dopo essersi impregnato il cuore

con il sudore e le lacrime di chi soffre …

dopo aver amato come Cristo,

senza condanna,

senza giudizio,

perché c’è sempre tempo per farlo,

tranne che per noi stessi …

un silenzio che fa scrivere per terra

con il dito della pazienza

che al primo colpo di vento spazzi via tutto,

come una nuvola di fumo

questa dannata guerra

e la nostra maledetta insofferenza…

un silenzio che fa scrivere nella polvere

i nomi dei nostri accusatori,

in modo che non resti più niente

tranne la carità,

che viene sempre prima delle parole …

 

(Crescenzo)polvere

Categorie: La Cattedrale | 3 commenti

Navigazione articolo

3 pensieri su “In modo che non resti più niente…

  1. Grazie di cuore ….è bellissimo il silenzio che si fa voce nella carità…..ciao a presto

  2. grazie a te, Marie Rose

  3. 61angeloextralarge

    Grazie, molto profonda.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: